Leonardo Caligiuri

Leonardo Caligiuri

Leonardo Caligiuri è uno dei musicisti più talentuosi e promettenti del territorio, in continua crescita anche molto al di fuori dei confini della provincia.

Inizia gli studi batteristici a 8 anni, piu tardi intraprende lo studio delle percussioni inizialmente sotto la guida del M. Patrizio Borlenghi dove si concentra soprattutto sulle tastiere e successivamente entra nella classe del M° Danilo Grassi al Conservatorio  A.Boito  di Parma.

Contemporaneamente si avvicina al pianoforte e alle tastiere sviluppando fin da subito una notevole capacità esecutiva e compositiva. A 17 anni inizia una profonda collaborazione con il cantante e poeta bolognese Gianni Venturi che sfocia nella nascita del progetto Altare Thotemico.

Nel 2009 il gruppo incide il primo album registrato nello studio Prosdicimi Recording e distribuito dalla MaRaCash Records, l’album si piazza primo in Italia e terzo nel mondo come miglior debutto ai prestigiosi  Prog Awards 2010.

A quattro anni di distanza esce il secondo album Sogno Errando che riscuote un grande riscontro dalla critica nazionale ed internazionale.

Non ancora ventenne approfondisce le tecniche d’improvvisazione, frequentando il triennio di jazz dove è seguito dai maestri Alberto Tacchini, Roberto Bonati e Roberto Dani partecipando a diverse masterclass tra cui quelle con Bruno Tommaso, Roberto Bonati Trio, Gianluigi Trovesi e Misha Alperin.

Nel contempo scopre anche la passione per la musica antica e inizia gli studi clavicembalistici con il M° Francesco Baroni, proseguendo anche gli studi di pianoforte classico con il M° Gianpaolo Nuti.

Nel 2011 collabora con l’orchestra Ruvido Insieme diretto dal M° Roberto Bonati. Nel 2012 collabora con il coro delle voci bianche del Teatro Regio Ars Canto Giuseppe Verdi diretto dalla Gabriella Corsaro.

Nel 2013 nasce il Calandra Trio con Stefano Carrara (contrabbasso) e Francesco Di Lenge (batteria) i tre incidono Catch Up che esce con l’etichetta “Music Center”(Milano).
Nota la collaborazione con Claudio Baglioni che li vede sul palco del “Piano & Jazz” di Ischia insieme a Danilo Rea e Paolo Fresu.

Discografia: 2009 – Altare Thotemico (Altare Thotemico) 2013 – Sogno Errando (Altare Thotemico) 2014 – Catch Up (Calandra Trio)

Come Ospite: 2015 – “The look of love” di Sherrita Duran nel brano Fly.

Collaborazioni musicali con vari artisti tra i quali: Claudio Baglioni, Gianni Cazzola, Emiliano Vernizzi, Mattia Cigalini, Danilo Rea, Felice Del Gaudio, Gianni di Benedetto, Paolo Fresu, Carlo Atti, Stefano Carrara, Marco Ferri, Max Govoni, Nevruz, Stefania Rava, Alessia Galeotti, Alan Scaffardi, Marco Brioschi, Beppe Di Benedetto, Giulio Corini, Lele Barbieri, Michele Morari, Francesco Di Lenge, Nick Wight, Michele Bianchi, Carmelo Tartamella, Enrico Lazzarini, Roberto Piccolo, Enzo Frassi, Adam Pache, Paolo Mozzoni, e molti altri…

Numerose partecipazioni a festival e rassegne musicali tra le quali: ” Verona Prog Fest ” con gli Altare Thotemico (2010) “ Musica in libertà ” con gli Altare Totemico (2010) ” Parma Jazz Frontiere ” con il Ruvido Insieme (2011) ” Festival Verdi ” Jazz Sotto i Portici (2011) ” Frontiere Off ” in duo con Enzo Frassi (2011) ” Valdarno Jazz Winter Festival ” nella serata ” Giovani Emergenti del Jazz Italiano ” (2012) ” Lamoretti Jazz & Cò ” con il Leonardo Caligiuri Trio (2012) ” Not(t)e a TerravivaBio ” a Ferrara con Alessia Galeotti Quartet (2012) ” Summer Rock Festival ” di Trieste con gli Altare Thotemico (2012) ” La Fiera del Libro ” a Milano con Altare Thotemico (2012) ” Salotto del Jazz ” a Bologna Standards Trio (2013) “ Parma Sotto le Stelle “ Tributo a Miles in Elettrico (2013) ” Gong Festival ” a Bologna con gli Altare Thotemico (2013) “ Ex Eridania Jazz “ Leo Caligiuri Standards Trio (2013) ” Culatello e Jazz ” con Parma Jazz Trio feat Letizia Brugnoli (2013) ” Premio Ciampi ” con Sara Loreni e i Calandra Trio (2013) ” Frontiere Off ” con Calandra Trio (2013) ” ST’ART ” al teatro dell’Antoniano con Altare Thotemico (2014) “ Serata in Jazz “ a Borgo Taro con il Parma Jazz Trio feat Letizia Brugnoli (2014) “ Jesi Jazz Festival “ Caligiuri Marzi in Duo (2014) ” Piano & Jazz ” di Ischia Calandra Jazz Trio con Claudio Baglioni e Danilo Rea (2014) ” Barezzi Live ” con Giacomo Marzi e Paolo Mozzoni (2015)

Ha in attivo diversi progetti tra cui: Leonardo Caligiuri Trio Altare Thotemico Calandra Trio Leonardo Caligiuri Quartet CCM Eletric Paranoid Jazz Project

s://www.facebook.com/profile.php?id=100004925569340&fref=ts

Gilbert (con la collaborazione di Leonardo Caligiuri)

è uno dei musicisti più talentuosi e promettenti del territorio, in continua crescita anche molto al di fuori dei confini della provincia.

Inizia gli studi batteristici a 8 anni, piu tardi intraprende lo studio delle percussioni inizialmente sotto la guida del M. Patrizio Borlenghi dove si concentra soprattutto sulle tastiere e successivamente entra nella classe del M° Danilo Grassi al Conservatorio  A.Boito  di Parma.

Contemporaneamente si avvicina al pianoforte e alle tastiere sviluppando fin da subito una notevole capacità esecutiva e compositiva. A 17 anni inizia una profonda collaborazione con il cantante e poeta bolognese Gianni Venturi che sfocia nella nascita del progetto Altare Thotemico.

Nel 2009 il gruppo incide il primo album registrato nello studio Prosdicimi Recording e distribuito dalla MaRaCash Records, l’album si piazza primo in Italia e terzo nel mondo come miglior debutto ai prestigiosi  Prog Awards 2010.

A quattro anni di distanza esce il secondo album Sogno Errando che riscuote un grande riscontro dalla critica nazionale ed internazionale.

Non ancora ventenne approfondisce le tecniche d’improvvisazione, frequentando il triennio di jazz dove è seguito dai maestri Alberto Tacchini, Roberto Bonati e Roberto Dani partecipando a diverse masterclass tra cui quelle con Bruno Tommaso, Roberto Bonati Trio, Gianluigi Trovesi e Misha Alperin.

Nel contempo scopre anche la passione per la musica antica e inizia gli studi clavicembalistici con il M° Francesco Baroni, proseguendo anche gli studi di pianoforte classico con il M° Gianpaolo Nuti.

Nel 2011 collabora con l’orchestra Ruvido Insieme diretto dal M° Roberto Bonati. Nel 2012 collabora con il coro delle voci bianche del Teatro Regio Ars Canto Giuseppe Verdi diretto dalla Gabriella Corsaro.

Nel 2013 nasce il Calandra Trio con Stefano Carrara (contrabbasso) e Francesco Di Lenge (batteria) i tre incidono Catch Up che esce con l’etichetta “Music Center”(Milano).
Nota la collaborazione con Claudio Baglioni che li vede sul palco del “Piano & Jazz” di Ischia insieme a Danilo Rea e Paolo Fresu.

Discografia: 2009 – Altare Thotemico (Altare Thotemico) 2013 – Sogno Errando (Altare Thotemico) 2014 – Catch Up (Calandra Trio)

Come Ospite: 2015 – “The look of love” di Sherrita Duran nel brano Fly.

Collaborazioni musicali con vari artisti tra i quali: Claudio Baglioni, Gianni Cazzola, Emiliano Vernizzi, Mattia Cigalini, Danilo Rea, Felice Del Gaudio, Gianni di Benedetto, Paolo Fresu, Carlo Atti, Stefano Carrara, Marco Ferri, Max Govoni, Nevruz, Stefania Rava, Alessia Galeotti, Alan Scaffardi, Marco Brioschi, Beppe Di Benedetto, Giulio Corini, Lele Barbieri, Michele Morari, Francesco Di Lenge, Nick Wight, Michele Bianchi, Carmelo Tartamella, Enrico Lazzarini, Roberto Piccolo, Enzo Frassi, Adam Pache, Paolo Mozzoni, e molti altri…

Numerose partecipazioni a festival e rassegne musicali tra le quali: ” Verona Prog Fest ” con gli Altare Thotemico (2010) “ Musica in libertà ” con gli Altare Totemico (2010) ” Parma Jazz Frontiere ” con il Ruvido Insieme (2011) ” Festival Verdi ” Jazz Sotto i Portici (2011) ” Frontiere Off ” in duo con Enzo Frassi (2011) ” Valdarno Jazz Winter Festival ” nella serata ” Giovani Emergenti del Jazz Italiano ” (2012) ” Lamoretti Jazz & Cò ” con il Leonardo Caligiuri Trio (2012) ” Not(t)e a TerravivaBio ” a Ferrara con Alessia Galeotti Quartet (2012) ” Summer Rock Festival ” di Trieste con gli Altare Thotemico (2012) ” La Fiera del Libro ” a Milano con Altare Thotemico (2012) ” Salotto del Jazz ” a Bologna Standards Trio (2013) “ Parma Sotto le Stelle “ Tributo a Miles in Elettrico (2013) ” Gong Festival ” a Bologna con gli Altare Thotemico (2013) “ Ex Eridania Jazz “ Leo Caligiuri Standards Trio (2013) ” Culatello e Jazz ” con Parma Jazz Trio feat Letizia Brugnoli (2013) ” Premio Ciampi ” con Sara Loreni e i Calandra Trio (2013) ” Frontiere Off ” con Calandra Trio (2013) ” ST’ART ” al teatro dell’Antoniano con Altare Thotemico (2014) “ Serata in Jazz “ a Borgo Taro con il Parma Jazz Trio feat Letizia Brugnoli (2014) “ Jesi Jazz Festival “ Caligiuri Marzi in Duo (2014) ” Piano & Jazz ” di Ischia Calandra Jazz Trio con Claudio Baglioni e Danilo Rea (2014) ” Barezzi Live ” con Giacomo Marzi e Paolo Mozzoni (2015)

Ha in attivo diversi progetti tra cui: Leonardo Caligiuri Trio Altare Thotemico Calandra Trio Leonardo Caligiuri Quartet CCM Eletric Paranoid Jazz Project

s://www.facebook.com/profile.php?id=100004925569340&fref=ts

Gilbert (con la collaborazione di Leonardo Caligiuri)