Luca Lanza

Luca Lanza

Luca Lanza, è un musicista, compositore, produttore professionista e manager discografico che vive e lavora nella provincia con all’attivo molteplici esperienze, dalla musica suonata al digital marketing, alla pianificazione strategica legate all’industria discografica e dell’entertainment.

Ha iniziato la sua carriera musicale presso il Conservatorio di Musica di Mantova nel 1985, sezione di Chitarra Classica.

Nel 1988 ha intrapreso lo studio della musica contemporanea, jazz, dell’armonia e della composizione, nel 1990 ha dato il via ad una intensa attività di live performing, studio recording e produzioni.

Tra il 1995 e il 2001 si è specializzato in musica elettronica ed ha acquisito nozioni di sound engineering professionale. Nello stesso periodo si è laureato presso l’Università degli Studi di Parma, con una specializzazione in Lettere Classiche e Storia Economica e Sociale, lavorando per 7 anni come assistente e ricercatore presso la medesima Università, con il ruolo di ricercatore storico-economico e sviluppatore della ricerca digitale ed informatica.

Dopo aver approfondito i fondamenti del Business Management e della Comunicazione, nel 2005 ha fondato il gruppo editoriale indipendente SFEM, con sede a Parma e Berlino, iniziando una carriera di Label Manager e divenendo 2 anni dopo direttore di progetti classici in collaborazione con EMI Music Classics e la Casa della Musica (PR).

Dal 2006 ad oggi ha svolto numerosi tour in giro per l’Europa, sia in veste di artista che di tour manager e responsabile di produzione.

Dal 2007 al 2012 ha insegnato musica e composizione in diverse Accademie Musicali Italiane, con corsi speciali su Editoria, Publishing e Digital Music rivolti a giovani studenti. Nel frattempo ha dato inizio ad una intensa attività come brand developer e coordinatore di start-up per varie società di distribuzione digitale europee, rivestendo il ruolo di Content Manager (area South Europe) e Digital Business Developer.

Ne consegue un’intensa attività di international accounting, partner development e digital sales management su clienti multinazionali.

Nel 2012 il suo operato è stato richiesto da numerose aziende, ha fondato quindi la sua attività di consulenza (Mr.Luv), al servizio di etichette indipendenti, editoria e società di commercio digitale.

Attualmente opera come consulente aziendale e direttore strategico del mondo digitale per diverse società di musica, lavorando anche come consulente freelance per società di marketing: il suo scopo è quello di aumentare le risorse digitali per le società indipendenti, garantire la crescita della brand reputation ed il miglioramento delle reti di networking lavorativo, attraverso la creazione di soluzioni di marketing non convenzionale e personalizzate.  Al momento è project manager di Cantolopera, l’innovativo strumento operistico di G7 Music Group distribuito in tutto il mondo da MGB – UNIVERSAL / Hal Leonard ed edito da RICORDI, e strategic & digital content manager del team artistico di Gianni Bella e delle sue edizioni musicali, sui fronti della discografia, delle produzioni televisive e della discografia digitale.

Ha al suo attivo una vasta conoscenza delle principali creative suites grafiche e video, delle logiche del mercato digitale e delle norme che regolano il mondo del social & web marketing, il che gli consente di operare a 360° nel digital environment, creando, impostando e seguendo lo sviluppo di tutta la supply chain del prodotto musicale e digitale in genere.

Luca Lanza mantiene ancora oggi la sua attività di musicista professionista. Membro del gruppo New wave/ Post Punk “Nokeys”, che ha tra i suoi riferimenti Depeche Mode, Joy Division, U2 e gli Smiths, e che vanta all’attivo svariati album realizzati tra la Svezia e la Francia e numerosi tour europei, segue anche la produzione artistica ed il management discografico di nuovi talenti musicali; tra cui la pianista solista di fama internazionale Enrica Ciccarelli, il Soprano argentino Ivanna Speranza (entrambe per SFEM Classics) e Donato Santoianni (per Ed. Musicali Nuova Gente) e numerosi altri.

Infine si occupa di sviluppo di applicativi e piattaforme nel settore mobile, streaming e web tv per il mondo musicale ed operistico in genere, e di innovazione tecnologica ed informatica a servizio della creative community internazionale.

(Fonte: Luca Lanza)

Gilbert