Uncategorized

10 Domande a Danilo & Marco degli Sfigher

10 Domande a Danilo & Marco degli Sfigher

Marco Coruzzi e Danilo Lazzari sono il motore degli SFigher, una Rock Band parmigiana nata nel 2009 che ha un seguito davvero importante nel territorio.
Le musiche e i testi sono interamente composti da Marco e Danilo mentre gli arrangiamenti sono merito dell’intera band.
Hanno all’attivo il loro primo album “Quello che ho”. un CD di dieci tracce che tocca generi ed emozioni diverse con il quale riscuotono un discreto successo.
Ad oggi “SFigher” è un gruppo composto da: Danilo Lazzari alla voce e chitarra, Marco Coruzzi alle tastiere, Daniele Ceresini al basso, Eros Scasciamacchia alla chitarra elettrica e Paolo Leo alla batteria.
Nel dicembre 2013 firmano il loro primo videoclip: “Pericolosa”, che li proietta nel mondo visivo della musica.
L’11 Aprile 2014 gli SFigher vincono durante la prima edizione del “ParmAwards” “il Premio Gazzarock per la band più votata dal pubblico, ed il 27 Giugno 2014 è la volta di “Sono“, nuovo singolo corredato da un Videoclip diretto da Sebastian Corradi.
Il 26 Dicembre presentano il loro nuovo singolo completo di videoclip dal titolo “Scusa No” che riscuote un ottimo apprezzamento da parte del pubblico con moltissime visualizzazioni su Youtube.
Attualmente i ragazzi sono impegnati, oltre che nei live, alla stesura del loro secondo Album.
Gli SFigher sono presenti sul web con un profilo Facebook, con un sito “ Sfigher.it”, con un canale omonimo su YouTube e la sua musica è scaricabile da qualsiasi Digital Store.

Ciao Danilo e Marco, grazie per l’amicizia al sito Parmamusica.

1. La prima domanda riguarda la musica. Come la definite; cos’è per voi?
Guarda se dovessimo rispondere come il nostro amico Fonico diremmo che la musica è matematica. Io se dovessi rispondere come il mio amico Marco Coruzzi (parla Danilo) direi che la musica non ha regole. Io dico semplicemente che la musica è magia..non ha regole ma ha matematica, non ha bisogno di ragionamenti ma ha bisogno di cure. Fare musica insegna a non usare la mente, o meglio, a liberarla in quell’attimo in cui l’ispirazione scorre, arrivando a dare un senso alle emozioni evitando di dare regole alle regole.

2. Quali sono stati i 5 musicisti (compositori, strumentisti, artisti) più importanti della storia della musica, secondo voi?
Qui ci limitiamo ad artisti Italiani in quanto siamo tali. Sono onorato di essere nato a Parma, città d’Arte! Giuseppe Verdi in primis…un Compositore, Artista, Strumentista e “condottiero” unico. Un vero e proprio genio che ha trasformato l’essere “emarginato e rigettato” in Arte fino a tal punto da diventare un Colosso mondiale.
Poi Lucio Battisti, Lucio Dalla, Gianna Nannini e ovviamente Vasco Rossi.

3. Chi è il compositore/paroliere che vi piace di più? (potete dirne 3)
Franco Califano per il linguaggio e Claudio Baglioni per la poesia.. Coruzzi Marco, capace di indurmi a trovare “l’anima” ai testi che scrive…(parla Danilo)

4. Chi è l’autore di melodie/canzoni che ti piace di più? (potete dirne 5)
Lucio Dalla per la sincerità e Lucio Battisti per l’immensità..

5. Che spazio occupa la musica nel vostro quotidiano e nella vostra vita?
Per quanto ci riguarda la musica non occupa spazio ma lo amplifica.. Tutto è più chiaro e più vero quando c’è…una sorta di alchimia tra l’ingaggio e l’essere ingaggiato, un privarsi, volontariamente, di alcuni tra i tanti “spazi” del nostro quotidiano.. Non c’è abbastanza spazio per lei, non esiste abbastanza tempo o forse ce ne sarebbe troppo ma non al momento giusto.. Perché è di questo che si tratta. Il momento giusto per ascoltarla, viverla o addirittura produrla.. La musica è soggettiva e suggestiva, è un ritmo incessante di tempo e di vita.

6. Quando componete quali sensazioni dominano la vostra creatività?
Generalmente sono stati d’animo..il più delle volte si legano proprio al testo. Quando siamo sommersi da emozioni, gioie e dolori, rimpianti e tormenti, riusciamo ad incanalarle in una direzione. La creatività, per è un’intensità di emozioni.

7. Cosa volete trasmettere nelle vostre canzoni?
Nelle canzoni c’è tutto e niente. Ogni canzone ha il suo perché e spero che lo trasmetta.

8. Piccolo bilancio. Come sta andando la lavorazione del nuovo disco?
Molto bene!!! Abbiamo quasi finito la pre-produzione. Sarà un disco importante per noi, segnerà la maturazione artistica e … Eh eh … Ci saranno delle belle sorprese ! I lavori si sono allungati proprio per cercare di ottenere un prodotto degno di nota. Ti regalo un’anticipazione: si chiamerà “Fatto per sognare “.

9. Avete un seguito davvero vasto. Cosa pensate di riuscire a trasmettere ai vostri fans?
Loro dicono carica ed energia! Credo sia quello!

10. Potete avverare un desiderio, esprimetelo!
Un solo desiderio credo sia poco per tutti! Salute, soldi, successo, ecc ecc… Questo è quello che si ” chiede ” di solito. A noi piace sudare, i traguardi sudati e sofferti sono i più belli. I desideri tendiamo a lasciarli a chi davvero ne ha bisogno.

Cari ragazzi, grazie per le chiacchiere e l’amicizia al nostro sito. Buon lavoro e buona musica.

 

Ciao Gilbert, grazie a te dagli SFigher!

Gilbert

gilbertcerbara

maggio 23rd, 2015

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *