Elettronica

Music 4 Kelvin

Music 4 Kelvin

 

MUSIC 4 KELVIN è un progetto di musica elettronica-electro/pop-ambient nato dalla collaborazione tra Max Scaccaglia in veste di musicista e lo scrittore Lorenzo Lasagna in seguito alla pubblicazione del suo romanzo-racconto “Stazione Kelvin” curato dall’attivissima etichetta Epika Edizioni, uscito nel 2015.

Durante alcune serate promozionali prende corpo l’idea di un disco legato al romanzo. Non una colonna sonora, ma un vero e proprio disco autonomo che parte dall’ispirazione suscitata delle ambientazioni evocative e intense del libro. Analogiche. Una fantascienza figlia di Tarkovskij e del dramma psichico uomo-spazio.

Dopo un anno dall’uscita del libro il lavoro sonoro è pronto e sarà pubblicato tra gennaio e febbraio 2017, anticipato giovedì 15 dicembre scorso da una riuscita serata di pre-ascolto presso la Galleria Fogg di Borgo S.Silvestro nella quale l’autore delle musiche e lo scrittore si sono confrontati con il numeroso pubblico presente, tra il quale alcuni operatori culturali in vista nella nostra città.

Assieme al pre-ascolto sono stati passati i lavori della 17enne video artista Eleonora Travagliati, che ha interpretato due tracce da un punto di vista volutamente slegato dal contesto letterario e a budget zero.

Il disco ospita le carismatiche voci di Nicola Briganti (Celeb Car Crash) e di Michelle Cristofori, alternando riferimenti parte dell’immaginario più electro-pop, fino all’elettronica “colta”, come descritti nella scheda qui sotto preparata dall’autore: si va dalla Glitch Music dei tedeschi Oval ai Boards of Canada, passando per cenni alla pop-dance di Calvin Harris ad ambientazioni sonore alla Royksopp.

Questi i link alle opere di Eleonora Travagliati sulle tracce di Music 4 Kelvin.

1 – intro – Un’Aurora Boreale;

8 – Secondo Giorno di Turbolenza (versione Glitch);

Contatti e sito: music 4 kelvin

 

La Redazione di Parma Musica.

 

MUSIK 4 KELVIN – Scheda tracce

1 intro – Un’Aurora Boreale (29 dicembre)

voce: nicola briganti

sample: kendrick lamar – swimming pools (drank) (album: good kid, m.A.A.d city 2012)

2 L’Asturias (31 dicembre)

“did you ever think of me” (kris kelvin – solaris 1972 tarkovskij)

sample: yoko kanno – parte di arpa iniziale

riferimenti: calvin harris (album: ready for the weekend 1992)

3 Brentano (3 gennaio, mattino)

voce: nicola briganti

sample: charlie parker – ah leu cha

sample: pet shop boys – king’s cross (album: actually 1987)

4 Messaggi brevi, scarni, periodici (6 gennaio)

5 L’uomo che ho visto semplicemente non esiste (9 gennaio)

riferimenti: oval (album: systemisch 1994)

6 Il fronte della tempesta (11 gennaio)

voce e testo: michelle cristofori

7 Un problema respiratorio (12 gennaio)

sample: kendrick lamar – king kunta

(album: to pimp a butterfly 2015)

sample: madama butterfly di giacomo puccini – un bel di vedremo – renata tebaldi (tv americana anni 70)

8 Secondo giorno di turbolenza (13 gennaio)

riferimenti: glitch music, oval

9 INTERMEZZO

sample: john coltrane – impressions live 1963

10 INTERMEZZO – scintille come di fuochi distanti

sample: linee di basso sovrapposte suonate dall’autore e riprese direttamente da un Ipad

sample batteria: sconosciuto

11 La certezza di non essere più soli (17 gennaio)

voce e testo: michelle Cristoforo

riferimenti: royksopp

12 epilogo – Campi magnetici (19 gennaio)

sample: yeezus – kanye west

riferimenti: boards of canada

 

gilbertcerbara

dicembre 18th, 2016

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *